Castelnuovo Magra (SP): Museo multimediale per il Vermentino

Castelnuovo Magra (SP) - Dal 20 al 22 maggio, il secondo appuntamento

per far conoscere i vini dell’annata 2010. In programma anche momenti musicali e letterari

 

"Benvenuto Vermentino":

degustazioni, musica, cantine aperte

ed il nuovo Museo multimediale


 

Taglio del nastro per la struttura, grazie alla quale il visitatore

 intraprenderà un percorso multimediale, tattile e degustativo, dei quattro territori di produzione:

Liguria, Sardegna, Toscana e Corsica


 

 

(Press com.) - Tutto pronto per la seconda edizione di "Benvenuto Vermentino", l’appuntamento per assaporare e far conoscere i vini da vitigno vermentino dell’annata 2010 provenienti dai quattro territori di produzione: Liguria, Sardegna, Toscana e Corsica.

Una manifestazione ricca di iniziative, degustazioni e percorsi enogastronomici che, dal 20 al 22 maggio 2011, animerà Piazza Querciola, e l’incantevole centro storico di Castelnuovo Magra (La Spezia). Protagonista una struttura fieristica che offrirà per due giorni degustazioni grazie alla professionalità di sommelier e alla presenza delle aziende del famoso vitigno.

 

L'incantevole panorama di Castelnuovo Magra (La Spezia),

 

"Benvenuto Vermentino" apre i battenti quest’anno con una novità: il museo Multimediale del Vermentino.Un viaggio virtuale nei quattro territori di produzione attraverso il quale il visitatore intraprenderà un percorso multimediale, tattile e degustativo.

L’esposizione, attraverso un nuovo sistema digitale (touch screen), guida quindi il turista in un percorso dove riceve tutte le informazioni riguardanti le varie Denominazioni riconosciute del vermentino, dati topografici con relative mappe territoriali, disciplinari di produzione, i vitigni principali, le caratteristiche qualitative ed organolettiche, i riferimenti dell’azienda produttrice, la scheda tecnica del vino in oggetto ed, infine, al termine del percorso, la possibilità di poter degustare ed acquistare i vini preferiti.

Presso l’Enoteca Pubblica della Liguria e della Lunigiana, che si trova nelle cantine del prestigioso palazzo settecentesco, sede del municipio, su prenotazione ci saranno seminari, degustazioni tecniche, laboratori per coloro che vogliono scoprire e conoscere le differenti qualità organolettiche del vermentino. Tutti gli angoli tipici del paese, nei due giorni, saranno animati da stand di prodotti artigianali e da momenti di intrattenimento musicali e letterari. Inoltre, per festeggiare “Benvenuto Vermentino”, i ristoranti di Castelnuovo Magra, apriranno le porte al gusto con menù speciali. Infine, mostre fotografiche, convegni, pacchetti turistici con visite guidate e cantine aperte.

 

Un altro panorama di bellezza mozzafiato, con i vigneti dai quali si ricava il prelibato Vermentino

 

Proseguirà anche per quest’anno l’iniziativa di assegnazione dell’onorificenza di ambasciatore del Vermentino a un personaggio dello spettacolo o dello sport. Nelle edizioni passate sono stati premiati a Castelnuovo Magra il grande velista Giovanni Soldini, l’allenatore della nazionale Marcello Lippi e il comico Gene Gnocchi.

Per informazioni sulle iniziative è possibile consultare il sito www.castelnuovomagra.com; www.vertourmer.com; la pagina ufficiale di facebook (http://www.facebook.com/pages/Vermentino-di-Terra-e-di-Mare-Progetto-VerTourMer/197781300253033?sk=wall) oppure telefonare al numero 0187/69383. Diversi, quindi, i momenti da non perdere, tutti racchiusi nel ricco programma della manifestazione promossa dal Comune insieme l’Enoteca Pubblica della Liguria e della Lunigiana, Regione Liguria, Camera di Commercio Industria e Artigianato della Spezia, Sistema Turistico Locale Golfo dei Poeti, Val di Vara e Val di Magra, l’Agenzia turistica in Liguria, e l’Amministrazione Provinciale della Spezia.

"Benvenuto Vermentino" rientra nel progetto “Ver.Tour.mer: Vermentino di terra e di mare” nato con lo scopo di valorizzare il vino e il relativo territorio e finanziato dal Programma Operativo Transfrontaliero Marittimo dell’Unione Europea.

Il progetto comprende ben 7 partner. Oltre al Comune di Castelnuovo Magra, capofila, ci sono la Provincia della Spezia, la Provincia di Livorno e il Comune di Castagneto Carducci (Toscana), il Comune di S.Anna Arresi (Sardegna), la Camera dell’Agricoltura della Regione Corsica e la Camera dell’Agricoltura del Dipartimento Alta Corsica.

 

———— O O O ————

 

INFO TURISMO

 

Per assistere o partecipare agli eventi, permanendo nella suggestiva località ligure:

 

I.A.T. - Ufficio d'Informazione e Accoglienza Turistica

via Aurelia, 141

Tel.: 0187 693306

E-mail: ufficioturismo@castelnuovomagra.com

http://www.facebook.com/castelnuovomagra

 

* * * * * * *

 

Palazzo Comunale

Centro Storico (2° piano)

Tel.: 0187 693837

Fax  0187 670102

E-mail: turismoesport@castelnuovomagra.com

 

 

A Castelnuovo Magra svetta la “Turris Magna”, il torrione merlato superstite del Palazzo Vescovile